Collegamenti Utili
PortaleFipav Guida Pratica Tesseramento online Risultati e classifiche
News Comitato Territoriale
Successone per Fipav Rovigo con la tappa di Rosolina Mare del campionato regionale di beach volley Under 16

06/08/2018

Si è tenuta sabato 4 agosto al Lido Bagno Azzurro di Rosolina Mare, la tappa regionale sperimentale di beach volley organizzata da Fipav Rovigo e patrocinata dalla Città di Rosolina. [continua]
Tutto pronto per la tappa di Rosolina Mare del campionato regionale di beach volley Under 16

03/08/2018

Tutto pronto per la tappa regionale sperimentale di beach volley che si terrà oggi (sabato 4 agosto) al Lido Bagno Azzurro di Rosolina Mare, organizzata da Fipav Rovigo e patrocinata dalla Città di Rosolina. [continua]
Il campionato regionale di beach volley Under 16 fa tappa a Rosolina Mare

02/08/2018

Nuovo entusiasmante evento per Fipav Rovigo, che sabato 4 agosto ospiterà in collaborazione con Lido Bagno Azzurro la tappa regionale sperimentale di beach volley patrocinata dalla Città di Rosolina. [continua]
Una tesserata Fipav Rovigo vicecampionessa italiana nel campionato sorde

26/07/2018

Fipav Rovigo può vantare una tesserata tra le vice campionesse italiane del Campionato sordi. Si tratta di Sara Bombonato, 16 anni, tesserata con la Vilcos Volley di Villanova del Ghebbo. [continua]
Orario estivo comitato territoriale Fipav Rovigo

06/07/2018

Si comunica che a seguito del termine dei campionati della stagione sportiva 2017/2018 il comitato territoriale Fipav Rovigo ridurrà gli orari di apertura al pubblico. [continua]

Trofeo delle Province Under 14 Maschile: Rovigo ottiene l’8° posto

martedì 15 aprile 2014 - News Comitato
Assieme a tutti gli altri comitati provinciali anche la Fipav Rovigo ha partecipato al Trofeo delle Province Under 14 maschile a Jesolo.

Luca Bergo, allenatore: “Non eravamo i favoriti ma possiamo crescere”

Il Trofeo delle province, organizzato dalla Fipav Veneto, ha compiuto quest’anno 9 anni e vi hanno parteciperanno gli atleti maschi, annate 2000 e 2001, selezionati tra le squadre della provincia di Rovigo regolarmente iscritte ai campionati della Fipav.
La kermesse sportiva quest’anno ha avuto la collaborazione del comitato provinciale di Venezia e aveva il patrocinio della Provincia di Venezia e del Comune di Jesolo. Le partite si sono giocate al palasport "Cornaro" di via Martin Luther King e nella palestra "G. D'Annunzio" di via del Bersagliere. Erano presenti tutte le selezioni provinciali: Rovigo, Venezia, Verona, Padova, Belluno, Vicenza, Treviso e la selezione del Trentino che da tempo rientra nel trofeo veneto. La selezione di Rovigo si è classificata all’8° posto, vincitore del trofeo è stato il comitato di Verona.
 
I dodici atleti rodigini. I ragazzi che hanno rappresentato la provincia di Rovigo a Jesolo sono stati Alberto Avanzi (2001), Luca Ferlin (2000), Klein Kurti (2001), Simone Manfredini (2001) della società Gs Tor Avis Aido Castelmassa, Alberto Colognesi (2001), Emanuele Davì (2001), Andrea Donegà (2000), Alessandro Naso (2001) e Giacomo Rossatti (2000) del Gs Volpe di Fiesso Umbertiano, Tommaso Giorgi (2000) dell’Asd Adria volley, Luca Lavezzo (2001) e Diego Paluan (2001) della Polisportiva Città di Lendinara. Loro sono stati osservati e allenati da fine gennaio dallo staff tecnico composto dal primo allenatore Luca Bergo coadiuvato da Sabrina Faccio (GS Tor Avis Aido Castelmassa) e Luca Rossini (GS Volpe). Ha seguito e sviluppato il progetto il consigliere Fipav con delega al maschile Giampaolo Guariento.
 
Parola a Luca Bergo. “Non eravamo partiti tra i favoriti – spiega il primo allenatore Bergo -. Della rosa avevamo solo 4 2000 e tutti gli altri erano 2001, mentre negli altri club la situazione era rovesciata e in campo si notava la differenza di età. Alcuni nostri giocatori, reputati chiave, non si sono espressi al massimo e abbiamo riflettuto per capire cosa poteva essere successo. Abbiamo capito che purtroppo questi ragazzi, con le loro società, giocano campionati come il 3x3, quindi in campo piccolo, o sono nella rosa delle divisioni dove la rete è troppo alta e non trovano il loro spazio in campo perché troppo giovani. Quello che consiglio alle società è di dare a loro la possibilità di giocare in campionati adatti, come un under 14, serve un campionato dove incanalarli nel modo giusto. E dobbiamo acquistare più sicurezza attraverso il continuo confronto con le altre realtà. Ho trovato invece una grande grinta tra i più piccoli, i 2001, che avevano una gran voglia di giocare, sono stati molto partecipi e ho molta fiducia in loro. Negli occhi leggevo la passione e la positività, avevano una notevole voglia di stare sul campo ma anche loro potranno crescere solo se trovato spazio in un campionato adatto. I 2001 sono stati i più riconoscenti verso questa esperienza, più attenti e presenti mentalmente in tutta la loro semplicità di essere ragazzi. Tirando le fila non siamo stati una semplice comparsa in questo trofeo, abbiamo giocato e non male. Questo è un inizio da sviluppare meglio. Ringrazio le società che sono state disponibili a darci i loro atleti per l’attività federale, sappiamo tutti che il maschile non è un cammino facile, serve tanta pazienza, ma lavorando sodo possiamo arrivare ad avere dei risultati, non sta scritto da nessuna parte che dobbiamo essere sempre ultimi”.


« Torna all'archivio
FIPAV – Comitato Territoriale di Rovigo - Viale Porta Adige 45/G - 45100 Rovigo - TEL 0425 411820 - MAIL rovigo@federvolley.it
Copiright FIPAV - Web Design Newb.it - Privacy & Cookie