Logo FIPAV Rovigo
ROVIGO PREMIA CENTRO CAMPETTI CANARO KINDER + SPORT NEW PIUSPORT & VOLLEY ROVIGO BANCA Medica Porto Viro DELTA RADIO TARGET 60 SPORT & FUN
Orari di Segreteria
MERCOLEDI'
pomeriggio 15.00/20.00
Collegamenti Utili
Seguici su Facebook PortaleFipav Guida Pratica Tesseramento online Risultati e classifiche
News Comitato Territoriale
Orario estivo comitato territoriale Fipav Rovigo

06/07/2018

Si comunica che a seguito del termine dei campionati della stagione sportiva 2017/2018 il comitato territoriale Fipav Rovigo ridurrà gli orari di apertura al pubblico. [continua]
PROMOZIONI AL FEMMINILE PER IL SETTORE ARBITRALE DI FIPAV ROVIGO

05/07/2018

Tempo di pagelle e promozioni in casa Fipav Rovigo, per quanto riguarda il settore arbitrale. Sono tre le promozioni, tutte al femminile, a livelli di arbitraggio superiori per la prossima stagione. [continua]
Fipav Rovigo vince il Trofeo delle province del Veneto beach femminile

27/06/2018

Storico risultato della rappresentativa di Fipav Rovigo al Trofeo delle province di beach volley tenutosi gli scorsi venerdì e sabato a Bibione. Grazie all’impeccabile prestazione della coppia Ludovica Franzoso del Volley Ariano e Sofia Puggina della Polisportiva San Pio X, Fipav Rovigo si laurea .. [continua]
Le selezioni Fipav Rovigo pronte a partire per il Trofeo delle province beach

19/06/2018

Conto alla rovescia per il Trofeo delle province beach che si svolgerà venerdì 22 giugno e sabato 23 giugno a Bibione. Anche tre coppie di giovani beachers rodigini parteciperanno al prestigioso evento organizzato da Fipav Veneto. [continua]
Le attività di Fipav Rovigo si concludono con la Cerimonia dei Campioni 2018

10/06/2018

Palazzetto dello Sport di Rovigo, 8 giugno 2018

Arrivederci a settembre. Altro successo per gli eventi organizzati dalla Fipav Rovigo che ha festeggiato la chiusura dell’anno sportivo venerdì sera (8 giugno) con la “Cerimonia dei campioni” che si è svolta a Rovigo, nel palazzetto dello sport di .. [continua]
Official Twitter @fipavro
FIPAV Rovigo FIPAV Rovigo

Tempo di pagelle e promozioni in casa Fipav Rovigo, per quanto riguarda il settore arbitrale. Sono tre le promozion… https://t.co/Q1SFqrZcAL

06/07/2018 21:30
FIPAV Rovigo FIPAV Rovigo

Si comunica che a seguito del termine dei campionati della stagione sportiva 2017/2018 il comitato territoriale Fip… https://t.co/D4Ok7CUrT4

05/07/2018 09:30
FIPAV Rovigo FIPAV Rovigo

il miglior modo di pensare al futuro è costruirlo 🏐🏐🏐 un gran bel pensiero del Ct Blengini che vale per gli obiett… https://t.co/XSYPwVbvWE

03/07/2018 06:19

Padova ha ospitato il Trofeo delle province Under 14 femminile e Under 15 maschile: Rovigo ottiene l’8° posto

lunedì 19 maggio 2014 - News Comitato
Vianello: “A piccoli passi si scalano le montagne”

Il Trofeo delle Province. Al Trofeo delle province, organizzato dalla Fipav Veneto, hanno parteciperanno gli atleti maschi e femmine nati tra il 1999 e il 2001, selezionati tra le squadre della provincia di Rovigo regolarmente iscritte ai campionati della Fipav. La kermesse sportiva quest’anno ha avuto la collaborazione del comitato provinciale di Padova. Le partite si sono giocate tra Abano, Montegrotto, Battaglia Terme, Torreglia e Selvazzano e la finale è stata ospitata dal fantastico PalaFabris di Padova.
Sabato e domenica (10 e 11 maggio) i ragazzi delle rappresentative del Veneto e di Trento sono scesi in campo il Trofeo delle Province del Veneto, meglio conosciuto come Kinderiadi. Erano presenti le rappresentative dei propri comitati provinciali under 14 femminili e under 15 maschili di Rovigo, Venezia, Verona, Padova, Belluno, Vicenza, Treviso e la selezione del Trentino che da tempo rientra nel trofeo veneto. La selezione di Rovigo si è classificata all’8° posto sia nel femminile che nel maschile.
 
Gli atleti rodigini al Trofeo. La rappresentativa U14 femminile che ha partecipato al trofeo è stata seguita in questi mesi dal tecnico Giuliana Perilli, coadiuvata dal secondo allenatore Ilaria Pizzo e dallo staff del Club Rovigo. Il dirigente accompagnatore è Rino Brajato. La rosa era composta da ragazze dell’anno 2000 selezionate negli ultimi mesi: Vanessa Allodoli del Mondosport Polesella, Francesca Bandiera e Alessia De Luca del Gs Fruvit, Diana Dogaj e Ilaria Cirella del Gs Volpe, Laura De Angeli dell’Asaf F.lli Cecchetti, Dora Milan dell’Ellepi Volley, Sara Morgon del Vilcos Volley, Valentina Fusaro della Beng Rovigo, Sara Schibuola, Martina Travaglia e Alice Barasciutti dell’Ariano Volley. La rappresentativa U15 maschile era composta da Alberto Avanzi, 2001, e Luca Ferlin, 2000 del club Gs Tor Avis Aido Castelmassa; Matteo Bassani, 1999, Alessandro Leonardi, 1999, Pierpaolo Rossi, 1999 e Piazza Riccardo, 1999, del Bvs Rovigo; Luca Lavezzo e Diego Paluan del 2001 della Polisportiva Città di Lendinara; Giacomo Rossatti 2000, Emanuele Davì 2001, Andrea Donegà, 2000 e Alessandro Naso, 2001, del Gs Volpe; Tommaso Giorgi, 2000, dell’Adria Volley. La rappresentativa maschile è stata seguita dal primo allenatore Luca Bergo, secondi allenatori Sabrina Faccio e Luca Rossini e dal dirigente accompagnatore Giampaolo Guariento.
 
Parola ai tecnici. “Anche quest'anno non siamo riusciti ad esprimerci al meglio – afferma Giuliana Perilli, tecnico della selezione femminile Under 14 -. La classifica non rispecchia l'impegno che le ragazze hanno profuso negli allenamenti di questo 2014. Troppa la differenza tecnica con le prime quattro squadre classificate al torneo e mi sento di poter dire che con le altre potevamo giocare alla pari e se abbiamo perso è stato per la non abitudine a giocare partite di questo livello. Ci si augura che in un futuro sempre più vicino le nostre quattordicenni possono arrivare ad ottenere quei risultati che meritano per impegno e abnegazione”. “Questo trofeo ha dimostrato la volontà di migliorare dei ragazzi – racconta il tecnico della maschile Under 15 Luca Bergo -. Se siamo arrivati qui è merito delle società, allenatori, dirigenti, famiglie che hanno accompagnato i ragazzi agli allenamenti e della federazione. Alcuni giocatori si sono rivelati i migliori in campo ma è mancato quel pizzico di pepe in più che hanno mostrato gli avversari. C’è da dire che noi ci siamo presentati con dei nati nel 2001 e 2000 mentre le altre province sono arrivate con rose composte quasi esclusivamente da ’99. I progressi si sono visti dalla prima all’ultima partita e il bilancio dell’esperienza è positivo. Ho visto i ragazzi in campo con il sorriso e tanta umiltà, quello che devono imparare è essere più ambiziosi, non accontentarsi mai e, non per ultimo, devono cominciare a lavorare più in campo giocando campionati più adatti alla loro età e dove possono avere la possibilità di esprimere al meglio il gioco”.
 
Parola al presidente. “Abbiamo schierato anche quest’anno le due rappresentative portando i ragazzi a sfidarsi con i coetanei delle altre province – spiega il presidente della Fipav Rovigo Natascia Vianello -. Il tabellone non lascia scampo e anche quest’anno non siamo riusciti a classificarci oltre l’ultimo posto, ma il campo dice di più, siamo tornati con l’under 15 maschile e nei gironi di qualificazione abbiamo ricominciato a vincere qualche set con buoni sprazzi di gioco alla pari dei nostri avversari; quindi pollice alto per i nostri atleti e per il lavoro delle nostre società, dobbiamo lavorare ancora molto per poter arrivare ad alzare una coppa, ma lo sport insegna che a piccoli passi si scala una montagna, e sono convinta che il percorso sia quello giusto”.





VAI ALLA GALLERY
 

« Torna all'archivio
FIPAV – Comitato Territoriale di Rovigo - Viale Porta Adige 45/G - 45100 Rovigo - TEL 0425 411820 - MAIL rovigo@federvolley.it
Copiright FIPAV - Web Design Newb.it - Privacy & Cookie