Collegamenti Utili
PortaleFipav Guida Pratica Tesseramento online Risultati e classifiche
News Comitato Territoriale
Spazio sui media per Fipav Rovigo

18/10/2018

Per la stagione 2018/2019 Fipav Rovigo ha rinnovato tutti i progetti di comunicazione con le redazioni locali e con Delta Radio per dare la massima visibilità a tutte le società sportive della provincia e mantenere alta l’attenzione sull’attività pallavolistica del territorio. [continua]
Pronti a scendere in campo anche con le categorie giovanili

11/10/2018

Dopo l’inaugurazione della nuova stagione sportiva, con la discesa in campo delle squadre di Coppa Rovigo, è il momento dei più giovani. [continua]
Al via Coppa Rovigo e i campionati di Serie di Prima, Seconda e Terza divisione Fipav

05/10/2018

Manca poco per ripartire con la nuova annata sportiva federale della pallavolo polesana. Ad inaugurare la stagione saranno già da domani (venerdì 5 ottobre) le squadre impegnate nella quinta edizione del Trofeo Coppa Rovigo.

A novembre, poi, inizieranno i campionati di Prima, Seconda e Terza .. [continua]
Riparte la stagione anche per il settore arbitrale, con una novità

27/09/2018

Riparte la stagione sportiva anche per il settore arbitrale di Fipav Rovigo, sempre sotto la guida del responsabile territoriale Diego Gardina, coadiuvato dal viceresponsabile David Bastianin. Gardina lascia però per questa stagione l’attività di designante ad Elisa Cappellozza, arbitro regionale .. [continua]
Smart coach: tutto pronto per il secondo corso

21/09/2018

In partenza sabato 22 settembre prossimo il corso per smart coach per la stagione sportiva 2018/2019 targato Fipav Rovigo. [continua]

[G.S.FRUVIT] San Vitale Montecchio – Libera Fruvit Occhiobello 3-0 (25-15, 25-18, 25-13)

lunedì 13 aprile 2015 - News Società
Montecchio Maggiore (Vicenza)

Travolta Libera Fruvit, 3-0, parziali pesantissimi e che non trovano attenuanti per le ragazze di Pantaleoni, che restano per ora a quota 35 punti a più otto dalla zona retrocessione. Un vantaggio ancora rassicurante, anche se non c’è per ora la certezza, a sole quattro giornate dalla conclusione del campionato.
 Partita senza storia, padrone di casa migliorate tantissimo rispetto alla gara del girone di andata, con una bassissima percentuale di errori, cosa che in settimana aveva rimarcato Pantaleoni mettendo in guardia le proprie atlete, che al contrario hanno sbagliato tantissimo, si in attacco che in difesa, subendo spesso le giocate della banda avversaria (Ghiotto D.) con un bottino personale di 13 punti.

Libera Fruvit parte subito male nel primo set con un parziale di 4-0, che ha l’effetto di una frustata, Polesane che tentano una reazione , 6-4 e 8-6 alla prima interruzione tecnica, al rientro in campo Montecchio trova i suoi colpi migliori e con un muro attentissimo allunga il vantaggio 13-7, il secondo parziale la dice lunga sull’andamento del gioco a senso unico 16-9. Il gioco veloce e spinto delle padrone di casa rende difficile la lettura delle azioni a Libera che si ritrova sotto di otto punti 22-14, difficile recuperare spirito e cattiveria , il set  si chiude a 15.

Nel secondo le cose non sembrano cambiare, 4-1 la partenza e 8-3 il primo time out tecnico, non c’è reazione, Libera batte facile, difende male e non riesce ad organizzare il gioco per Tosi e Bolognesi, che faticano a passare seppur impegnandosi 13-9, al centro le cose non vanno meglio, il muro vicentino è ben piazzato, secondo parziale 16-13. San Vitale al rientro in campo allunga ancora con l’opposto (Scalchi 11 punti) 20-15 Pantaleoni tenta la carta Battistella per Bolognesi che sembra impegnare con la battuta le padrone di casa,  ma la banda vicentina (Del Lago 10 punti) chiude il set a 18 per Libera Fruvit.

Il terzo set è una sofferenza per Libera Fruvit, inizia con un parziale di 6-2, e la pausa tecnica arriva sull’ 8-3, Montecchio continua a battere difficile sul libero Negrato, che segnerà una percentuale altissima di ricezioni positive (94%)  Libera Fruvit in battuta non risponde come dovrebbe, Pantaleoni che sperava nella non perfetta impostazione del muro avversario questa sera si deve ricredere e soffrire in panchina, la differenza punti al secondo time out tecnico è di -6 (16-10), praticamente gioca solo una squadra, 25-13.
Pantaleoni: “Giocare in trasferta non ci piace e questo lo so, ma non è una buona scusa per non osare, non mi aspettavo di guadagnare punti stasera, loro sono in piena forma e in zona play off, visti i loro ultimi risultati mi aspettavo una squadra agguerrita, dagli scout delle loro ultime partite mi ero accorto che sbagliano pochissimo durante tutta la gara a differenza di noi che raddoppiamo gli errori solo in un set, molto brava il oro numero 7 (Ghiotto D.) Noi non ci abbiamo nemmeno provato, anche se in settimana le ragazze si sono impegnate ,Silvia Tosi da elogiare, nonostante il suo dolore al  tendine, è sempre agli allenamenti, stasera ha provato a cambiare i colpi senza fortuna, anche Bolognesi non riusciva a passare, benino Ferroni. Sabato prossimo andiamo a Bergamo in casa della prima in classifica (Pallavolo Don Colleoni) all’andata in casa abbiamo vinto 3-0, ma era un'altra Fruvit.”

Presenti in tribuna a sostenere le compagne, anche Carola Zamberlan, che a un mese dall’operazione al ginocchio si sta ben riprendendo con la riabilitazione, e Marta Pellegrinelli che sta pian piano rientrando nei ranghi dopo una lunga convalescenza.

Libera Fruvit: Ferrari, Ferroni(6),Tosi (7), Bolognesi (2), Coltro (3), Toffanin G. (5), Negrato (L), a disposizione: Battistella (5), Ghiraldini, Fyda, Sogari, Toffanin S.,Albini (L2) Allenatore Pantaleoni, Vice: Perilli.


« Torna all'archivio
FIPAV – Comitato Territoriale di Rovigo - Viale Porta Adige 45/G - 45100 Rovigo - TEL 0425 411820 - MAIL rovigo@federvolley.it
Copiright FIPAV - Web Design Newb.it - Privacy & Cookie