Collegamenti Utili
PortaleFipav Guida Pratica Tesseramento online Risultati e classifiche
News Comitato Territoriale
Pronti a scendere in campo anche con le categorie giovanili

11/10/2018

Dopo l’inaugurazione della nuova stagione sportiva, con la discesa in campo delle squadre di Coppa Rovigo, è il momento dei più giovani. [continua]
Al via Coppa Rovigo e i campionati di Serie di Prima, Seconda e Terza divisione Fipav

05/10/2018

Manca poco per ripartire con la nuova annata sportiva federale della pallavolo polesana. Ad inaugurare la stagione saranno già da domani (venerdì 5 ottobre) le squadre impegnate nella quinta edizione del Trofeo Coppa Rovigo.

A novembre, poi, inizieranno i campionati di Prima, Seconda e Terza .. [continua]
Riparte la stagione anche per il settore arbitrale, con una novità

27/09/2018

Riparte la stagione sportiva anche per il settore arbitrale di Fipav Rovigo, sempre sotto la guida del responsabile territoriale Diego Gardina, coadiuvato dal viceresponsabile David Bastianin. Gardina lascia però per questa stagione l’attività di designante ad Elisa Cappellozza, arbitro regionale .. [continua]
Smart coach: tutto pronto per il secondo corso

21/09/2018

In partenza sabato 22 settembre prossimo il corso per smart coach per la stagione sportiva 2018/2019 targato Fipav Rovigo. [continua]
Anche Fipav Rovigo partecipa al Coni Sport Village 2018

19/09/2018

Su invito del Coni Point di Rovigo, che con la collaborazione del Comune di Rovigo e dell’Ufficio scolastico provinciale, organizza per il 20 e 21 settembre “Sport Village”, la Pallavolo della provincia di Rovigo scende in Piazza. [continua]

[GS FRUVIT] Sta per ripartire la stagione agonistica numero 40 targata Gruppo Sportivo Fruvit

giovedì 20 agosto 2015 - News Società
Sta per ripartire la stagione agonistica numero 40 targata Gruppo Sportivo Fruvit, per il quinto anno consecutivo nel campionato cadetto di serie B2, il 20 agosto la prima squadra agli ordini di coach Pietro Pantaleoni ha ripreso gli allenamenti. Nessuna novità per ora sul fronte sponsor, quest’anno la compagine giallo nera del presidente Carlo Bonazzi, torna nel girone D del triveneto, queste le avversarie: Pallavolo Belluno, Fratte S.Giustina Pd, Aduna Piove di Sacco Pd, Therm-Is V.Pavese Tv, V.Marchiol Villorba Tv, Ezzelina Carinatese Tv, Volley Dolo Ve, Union Volley Jesolo Ve, Simagas Trieste, Eurovolley School Trieste, Villadies Farmaderbe Villa Vic. Ud, e due “romagnole”: Teodora Ravenna, Liverani Castellari Lugo Ra.
Tutte confermate le giocatrici della stagione passata, unica defezione, per motivi di lavoro, la palleggiatrice Marta Pellegrinelli.

Prima della pausa estiva la società ha provato alcune nuove giocatrici, quattro sono state confermate per le loro potenzialità, si tratta di Valentina Stoppa proveniente da Villadose classe 1993 opposto, altezza 1,79 che ha militato in prima divisione, Mara Bombardi classe 1997 centrale, altezza 1,83 di proprietà della Pallavolo Jolanda di Savoia che la scorsa stagione ha militato nel campionato di serie D con Beng Rovigo e due giovani molto promettenti che si alleneranno anche con la prima squadra, provenienti dal Volley Badia, Alessandra Rossi, banda, classe 1999 e Sara Faggion, centrale, classe 1998.

Cosi l’allenatore Pantaleoni:  “Con l’arrivo di queste giocatrici la squadra si è allargata, ma da quest’anno la federazione di B, con una mossa giusta e positiva a giudizio di molti, permette di iscrivere a referto durante la gara quattordici atlete, cosa che per una Fruvit dalla rosa ampliata, permette di giostrare la composizione della squadra in diverse maniere. Non abbiamo cambiato molto, la partenza di Marta Pellegrinelli è stata dolorosa, ci è venuta a mancare una giocatrice importante, anche se in questi ultimi due anni ha giocato poco, il doppio cambio è una cosa che si può fare ad alti livelli, noi l’abbiamo tentato più volte, purtroppo senza grandi risultati, questo non vuol dire che Marta non fosse un punto di riferimento per le compagne sia dal punto di vista tecnico e umano, anzi. E’ una ragazza che sa come ottenere fiducia dalla squadra, ci mancherà molto, non è stata una scelta nostra, per motivi suoi di lavoro è stata una scelta obbligata, quindi daremo fiducia alla giovane Sara Toffanin nel ruolo di seconda palleggiatrice. Il vero “acquisto” praticamente è Carola Zamberlan , nel senso che sta portando a termine (dopo poco più di cinque mesi) il lavoro di recupero del ginocchio operato, chi l’ha seguita fisicamente dice che sta migliorando molto velocemente, e tra un mese circa, si spera possa tornare ad allenarsi, senza esagerare, normalmente con le compagne.

Torniamo nel girone D, tutti gli anni è difficile fare pronostici, non c’è niente di scontato, a memoria mi sembra che circa otto squadre sono cambiate, e non è detto che le nuove neopromosse o acquisenti diritti siano scarse. Quelle che conosciamo, Carinatese, Belluno, Aduna che era già in B2 lo scorso anno, si è fusa con Monselice, avevano da tempo iniziato un processo di rinnovamento, che noi non conosciamo avendo giocato l’anno scorso nel girone C,  le due ravennati , Teodora e Lugo, sono assolutamente una novità e quindi si prefigura più o meno la situazione dell’anno passato con un campionato pieno di incognite. Noi siamo rimasti in gran parte gli stessi, ovviamente bisognerà rinnovare motivazioni e stimoli per andare avanti bene, non ho dubbi sul fatto che molte ragazze hanno già quattro anni di esperienza in B2 e questo può essere un punto a nostro vantaggio, basterà fare come gli altri anni, allenandoci intensamente, e sarà nostro compito fare in modo che non ci siano cali di motivazione. Quest’anno la società vorrebbe tentare anche di vincere il campionato di Prima divisione, e questo indirettamente comporta un intreccio con la B2, tre giocatrici, Sara Toffanin, Naomi Ghiraldini, Sandra Fyda, continueranno ad allenarsi con la prima squadra, ma il venerdi’ andranno a rinforzare la rosa di prima divisione solo in partita, portando quel valore aggiunto che speriamo serva alla promozione. Aggregheremo alla serie B2 durante l’anno le promettenti Rossi e Faggion in prestito dal Badia, che negli allenamenti sostenuti prima della pausa estiva hanno dimostrato talento e voglia di crescere.”

Questo il roster :  Ferrari Benedetta , Toffanin Sara palleggiatrici, gli opposti Ferroni Erica,  Bolognesi Federica, Stoppa Valentina, Ghiraldini Naomi, le schiacciatrici Battistella Eleonora, Tosi Silvia, Fyda Sandra, i centrali Coltro Miriam, Toffanin Giada, Bombardi Mara, Zamberlan Carola ed i liberi Negrato Valentina, Albini Gaia e Sogari Anna.

Il campionato nazionale inizia il 17 ottobre, primo incontro casalingo al Pala King con Liverani Lugo (Ra), prima di allora Fruvit giocherà il 5 settembre un amichevole a Porotto di Ferrara alla festa dello sport, dove è stata invitata assieme alla squadra maschile di Ferrara, la Niagara 4 Torri Volley di serie B1. Quest’anno cambia anche il modulo della coppa Italia di B, Fipav nazionale ha stabilito che inizierà al termine del girone di andata del campionato e parteciperanno le prime di ogni girone, quindi settembre e la prima metà di ottobre si prestano a partite amichevoli per ottenere la giusta preparazione tecnica.
Il 12 settembre alle ore 20,30 parte anche la Coppa Veneto, che vede il G.S. Fruvit di Prima divisione partecipare nel girone 11, incontro casalingo contro ASD Volley Bagnolo militante nel campionato di serie D.

A breve ripartiranno anche tutte le attività delle giovanili seguite dall’allenatrice Giuliana Perilli.




« Torna all'archivio
FIPAV – Comitato Territoriale di Rovigo - Viale Porta Adige 45/G - 45100 Rovigo - TEL 0425 411820 - MAIL rovigo@federvolley.it
Copiright FIPAV - Web Design Newb.it - Privacy & Cookie