Logo FIPAV Rovigo
DELTA RADIO PIUSPORT & VOLLEY Medica Porto Viro ROVIGO PREMIA ROVIGO BANCA TARGET 60 SPORT & FUN KINDER + SPORT NEW CENTRO CAMPETTI CANARO
Orari di Segreteria
LUNEDI'
solo consegna referti
pomeriggio 15.00/20.00

MERCOLEDI'
pomeriggio 15.00/20.00

VENERDI'
pomeriggio 15.00/20.00
Collegamenti Utili
Seguici su Facebook PortaleFipav Guida Pratica Tesseramento online Risultati e classifiche
News Comitato Territoriale
Presentazione del nuovo Staff Tecnico della Selezione femminile

09/11/2017

In vista del Trofeo delle Province del Veneto 2018, è partita la fase di reclutamento e selezione delle ragazze nate negli anni 2004/2005 per formare la Rappresentativa territoriale Under 14 femminile di Fipav Rovigo. Il progetto è seguito dal nuovo Staff Tecnico composto da Paolo Ferrioli, Daniele .. [continua]
Un minuto di raccoglimento per Ivan Ciattini

27/10/2017

In memoria dello storico Dirigente federale Ivan Ciattini, la Federazione Italiana Pallavolo ha disposto che in tutte le gare di tutti i Campionati di ogni Serie e categoria da Giovedì 26 a Domenica 29 ottobre 2017, venga osservato un minuto di raccoglimento. [continua]
Miniatleti in campo! Riparte l’attività del Settore Promozione federale con il nuovo progetto Volley S3

26/10/2017

Arriva anche a Rovigo Volley S3. Con il comunicato ufficiale Fipav numero 7 riparte l’attività territoriale del settore Promozione Scuola e Minivolley inerente la stagione sportiva 2017/2018, avviata sulla base delle indicazioni istituzionali federali, integrate con progetti territoriali di .. [continua]
Spazio sui media per Fipav Rovigo

12/10/2017

Per la stagione 2017/2018 Fipav Rovigo ha rinnovato tutti i progetti di comunicazione con le redazioni locali e con Delta Radio per dare la massima visibilità a tutte le società sportive della provincia e mantenere alta l’attenzione sull’attività pallavolistica del territorio. [continua]
Sport e Sicurezza sui campi di gara grazie a Medica Porto Viro

10/10/2017

Fipav Rovigo sempre più vicina alle società sportive: in collaborazione con Medica Porto Viro organizzati anche per questa stagione sportiva tre corsi di aggiornamento nel mese di ottobre e un corso di abilitazione nel mese di novembre per formare gli operatori sportivi all’uso del defibrillatore. [continua]
Official Twitter @fipavro
FIPAV Rovigo FIPAV Rovigo

RT @SamsungItalia: 10 semplici regole contro il #Cyberbullismo. Scopri la nuova missione: https://t.co/FegxLSlBi3 @federvolley @legavolleyf…

16/11/2017 06:43
FIPAV Rovigo FIPAV Rovigo

Si comunica che è disponibile il Comunicato Ufficiale #12 del 15 novembre 2017 relativo alla stagione sportiva... https://t.co/tXEGCbjfFo

15/11/2017 10:47
FIPAV Rovigo FIPAV Rovigo

RT @FipavCRVeneto: Il Veneto è la 2° regione in Italia per numero di tesserati @Federvolley 🔝🏐 Nelle immagini i numeri pubblicati su @Gazze…

15/11/2017 06:13

[DELTA VOLLEY PORTO VIRO] PRESENTAZIONE DELTA VOLLEY PORTO VIRO 2015 2016

lunedì 19 ottobre 2015 - News Società
Presentazione in grande stile , sabato 17 ottobre al Palazzetto dello sport di Porto Viro,per la scuderia nero fucsia della Delta Volley di Patron Veronese. Le quadre disposte in fila a bordo campo, con abbigliamento di rappresentanza della società. A presentare l’evento ,Salvatore Binati giornalista sportivo di Delta Radio e speaker ufficiale delle gare casalinghe della deltina. E’ il pres. Luigi Veronese a fare per primo gli onori di casa , ringrazia e saluta tutti i presenti e ricorda brevemente il percorso compiuto fino ad ora, ringraziando tutti gli atleti che hanno permesso di raggiungere ogni obiettivo. Veronese consegna poi un omaggio ai due main sponsors , la maglia ufficiale da gioco a Alessandro Tugnolo in rappresentanza di Alva Inox Sas e a Martina Cattin rappresentante di TFP .

Il presidente nomina poi cerimoniere ufficiale il suo vice Natalino Tumiati al quale passa la parola, pioniere del volley polesano e portovirese. Un ‘istituzione per la pallavolo del nostro territorio. Tumiati ringrazia e saluta l’ amministrazione comunale, rappresentata per l’ occasione dall’ assessore Alessandro Palli e Ivano Vianello; il maresciallo della Stazione dei Carabinieri Emanuele Salvagnin e il delegato di rappresentanza di Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo Flavio Zampieri, è proprio la Fondazione ad aver omaggiato la cittadina polesana della struttura sportiva ora “casa” Delta ; infine il vice saluta il presente ex sindaco di Porto Viro Giuseppe Geremia Gennari in quanto fu proprio lui a premere per avere un palazzetto sportivo nella bassopolesana che è da anni l’ombelico del Delta. A fare i saluti e l’ in bocca al lupo alla società deltina è Natascia Vianello , presidentessa di Fipav Rovigo.

A prendere la parola è poi Giancarlo Renesto, presidente di Adria Volley e quindi rappresentante di una delle due parti del nuovo progetto nato dalla collaborazione del volley maschile adriese e di quello portovirese : la cogestione del settore giovanile e della squadra di prima divisione A.D. PROGETTI S.R.L. . Renesto illustra quello che è stata la creazione di questo nuovo disegno , e approfitta per presentare una piccola delegazione della squadra di terza divisione maschile di Adria Volley : Voltan Monica (dirigente), Cobianco Giovanni (dirigente), Marzolla Christian (allenatore), Brandolese Nicola (banda), Ferro Luca ( banda) , Rondina Marco (opposto), Di Corato Nicola (alzatore), Toffanello Simone (centrale) Zoletto Renzo (centrale).

Le presentazioni passano poi alla dirigenza formata , oltre al pres. Veronese e il suo Vice Tumiati, da Federico Bertaglia della segreteria amministrativa, Andrea Ghezzo dirigente settore giovanile , Davide Meazzo , Dario Laurenti responsabili settore giovanile, Daniela Santambrogio per la segreteria, Narciso Laurenti refertista, Cinzia Braghin e Gianluca De Bei responsabili fansclub, Barbara Carrari responsabile bar, Aurica Bojescu custode, Cecilia Finotti responsabile ufficio stampa e pubbliche relazioni, Nadia Pengo direttore sportivo Alva Inox Delta Volley, Enrico Fregnan fisioterapista , Marco Bertazzo scout man della B2.

Salvatore passa poi alle presentazioni delle quattro squadre partendo dal settore giovanile con U14 composta da Ballo Gianluca, Camisotti Alessio, Bovolenta, Giacomo, Duò Paolo, Finardi Luca, Marangon Luca, Negri Nicolò, Paganin Nicolò, Ruzza Nicola, Salvagnin Luca, Tartaglione Nicolas, Vidali Maicol e l’allenatore Ballo Sebastiano.  Gli Under 17 : Andreotti Alex, Astolfi Claudio, Bovolenta Giacomo, Camisotti Michele, Concon Enrico, Furlan Pietro, Giorgi Tommaso, Mollica Astolfi Mircea, Ruffo Matteo, Salvagnin Alessandro, Samaritani Giovanni, Spadin Alex, Veronese Lorenzo, Veronese Nicola, e l’allenatore Giuseppe Ventura. L’ AD Progetti srl : Alberti Jacopo (alzatore), Bertaglia Federico (centrale), Crepaldi Matteo(banda), De Grandis Denis (centrale), Ferrari Andrea (opposto), Fioravanti Francesco (banda), Fregnan Mattia (banda), Ghezzo Andrea (opposto), Laurenti Dario (libero), Meazzo Davide (libero), Siviero Filippo (opposto), Targa Andrea (opposto), Varagnolo Michele (alzatore), Zorzan Stefano (banda), Giuseppe Ventura (allenatore). Il cerchio si restringe e gli ultimi ad essere presentati sono i ragazzi della prima squadra militante in b2 terza categoria nazionale : l’ ALva Inox Delta Volley Porto Viro.
La compagine nero fucsia è così formata: 1 Zennaro Mattia(palleggiatore), 2 Zorzi Enrico(palleggiatore),3 Perini Mattia (opposto), 4 Trolese Carlo(centrale), 6 Lamprecht Egon(banda), 7 Rebeschini Christian(centrale), 9 Zambon Federico (banda), 10 Bovolenta Dario(banda), 11 De Grandis Emanuele(centrale), 15 Bortoletto Franco(banda), 16 Paolo Fusaro(libero), 17 Gallo Marco(banda), il prof. Leandro Falcini (allenatore), Bivi Matteo (secondo allenatore).

A seguire la presentazione il match tra Alva Inox Delta Volley e Btm&Lametris Massanzago, ultima gara di ritorno del Trofeo Alex ed Elena Biasin , torneo amichevole per la categoria b2 che vedrà le finali domenica 25 ottobre a Trebaseleghe.  Dopo aver battuto il Massanzago per 3-1 con non troppa facilità, infatti i patavini si sono dimostrati ancora una volta ardui avversari come nello scorso campionato che li ha visti protagonisti assieme al Fresko e alla deltina , i bassopolesani si sono aggiudicati la finale di domenica prossima per il primo – secondo posto contro la Silvellese.
Ad aprire le danze al primo set nel match di sabato per 1-3 , sono gli ospiti che però vengono subito raggiunti dai deltini con un muro di Perini 3-3, ma l’opposto prosegue la sua corsa e porta la situazione sul 7-4. Lamprecht mette giù il 10-6 destabilizzando gli avversari giallo neri.
Pallonetto della banda Gallo per il 12-8, qualche sbavatura in ricezione ma l’azione va a buon fine . Grande muro di Trolese, seguito a ruota da Bovolenta che intasca il 21-13. Trolese matte giù un 22-13, bel servizio in battuta di Zennaro. Intesa tra il palleggiatore e il capitano nerofucsia che proseguono 23-14.  Bovolenta 25-15 intasca la vittoria del primo parziale.  Già all’avvio del secondo set, risulta poca copertura dietro il muro ma un buon attacco deltino, einizio equilibrato giocato punto a punto 7-7. Bel muro e successivamente pallonetto di Zorzi che mantiene il pareggio 12-12.  Sorpasso di Lamprecht 14-13 che trova spazio per metter giù il punto in campo avversario. Situazione di continua parità, poi Perini attacca e firma il 23-22; prosegue la lotta su ogni pallone per entrambe le compagini ma a chiudere il set sono i giallo neri con un 25-27.
Ad inaugurare il terzo set è Gallo 1-0. Il buco in tre dietro al muro offre troppe opportunità alla squadra avversaria , poi un doppio muro di De Grandis favorisce l’ 8-6. Perini prima mura le tigri per 11-7 e contrattacca poi al 13-7 su buona alzata di Zorzi. Entra il capitano al 15-9 e non perde occasione per mettere in saccoccia il diciottesimo punto con una schiacciata decisiva. Monologo nerofucsia che prosegue senza interruzioni sino 21-10. Errore in battuta degli ospiti che regala il ventiduesimo punto ai padroni di casa. Buon recupero dei locali che guadagnano il 24-16. Pallonetto di Perini che chiude 25-16 questo set, ma è ancora lui a metter giù il primo punto del quarto e decisivo set.  Lungo scambio al 6-1 ma ad aggiudicarsi il punto è il sestetto del Massanzago. 10-4 e prosegue la scia positiva per l’ Alva. Punto n° 12 della formazione nero fucsia con un’ attacco decisivo, ma c’è un recupero da parte della squadra ospite 12-9. Bortoletto schiaccia e porta i compagni a + 5, buone cose in ogni fondamentale, la regia gira bene. Bel gioco della banda Zambon e del centrale Rebeschini che stampano il 23-16. Finale senza storia che vede i padroni di casa aggiudicarsi il 25-16 e chiudere il match 3-1. 












« Torna all'archivio
FIPAV – Comitato Territoriale di Rovigo - Viale Porta Adige 45/G - 45100 Rovigo - TEL 0425 411820 - MAIL rovigo@federvolley.it
Copiright FIPAV - Web Design Newb.it