Collegamenti Utili
PortaleFipav Guida Pratica Tesseramento online Risultati e classifiche
News Comitato Territoriale
Successone per Fipav Rovigo con la tappa di Rosolina Mare del campionato regionale di beach volley Under 16

06/08/2018

Si è tenuta sabato 4 agosto al Lido Bagno Azzurro di Rosolina Mare, la tappa regionale sperimentale di beach volley organizzata da Fipav Rovigo e patrocinata dalla Città di Rosolina. [continua]
Tutto pronto per la tappa di Rosolina Mare del campionato regionale di beach volley Under 16

03/08/2018

Tutto pronto per la tappa regionale sperimentale di beach volley che si terrà oggi (sabato 4 agosto) al Lido Bagno Azzurro di Rosolina Mare, organizzata da Fipav Rovigo e patrocinata dalla Città di Rosolina. [continua]
Il campionato regionale di beach volley Under 16 fa tappa a Rosolina Mare

02/08/2018

Nuovo entusiasmante evento per Fipav Rovigo, che sabato 4 agosto ospiterà in collaborazione con Lido Bagno Azzurro la tappa regionale sperimentale di beach volley patrocinata dalla Città di Rosolina. [continua]
Una tesserata Fipav Rovigo vicecampionessa italiana nel campionato sorde

26/07/2018

Fipav Rovigo può vantare una tesserata tra le vice campionesse italiane del Campionato sordi. Si tratta di Sara Bombonato, 16 anni, tesserata con la Vilcos Volley di Villanova del Ghebbo. [continua]
Orario estivo comitato territoriale Fipav Rovigo

06/07/2018

Si comunica che a seguito del termine dei campionati della stagione sportiva 2017/2018 il comitato territoriale Fipav Rovigo ridurrà gli orari di apertura al pubblico. [continua]

[DELTA VOLLEY PORTO VIRO] COMUNICATO STAMPA B2: SLOGA TABOR TELEVITA (TS) - ALVA INOX DELTA VOLLEY PORTO VIRO

lunedì 09 novembre 2015 - News Società
SLOGA TABOR TELEVITA- ALVA INOX DELTA VOLLEY PORTO VIRO 3-1 : (25-13,20’; 25-23,25’;16-25,21’;25-22,27’)

SLOGA TABOR : 4 BOLOGNESI, 5 JERONCIC, 7 IVANOVIC, 9 CETTOLO, 12 BIRIBANTI, 13 IACCARINA, 14 KANTE (K), 1 RIGONAT, 18 PETERLIN (L1). All: JERUNCIC G.

ALVA INOX DELTA VOLLEY : 1 ZENNARO, 2 ZORZI, 3 PERINI, 6 LAMPRECHT, 7 REBESCHINI, 9 ZAMBON, 10 BOVOLENTA (K), 11 DE GRANDIS, 15 BORTOLETTO, 17 GALLO, 14 FUSARO(L1). All: FALCINI L.
ARBITRI: Tancorre Cristina, Tomasin Andrea di Udine

Non riescono a portare a casa la vittoria, nella seconda giornata di campionato nazionale di B2, i deltini di patron Veronese in trasferta triestina per la sfida con il Sloga Tabor sabato 7 novembre.
Campo ostico e squadra impegnativa sono gli avversari del Delta Volley Porto Viro , la gara è da subito difficile ed i padroni di casa perfetti in ogni fondamentale assalgono i nero fucsia con regalando nemmeno un centimetro d’ossigeno. I deltini sempre attaccati alla gara provano in tutti i modi a mettere in difficoltà i triestini che sembrano  infermabili, soprattutto l’opposto Biribanti (ex serie A)si dimostra ancora un elemento che può fare la differenza.
  
Nel secondo set gioca ancora in difesa la formazione polesana , tuttavia sembra non voler mollare di inseguire passo a passo i padroni di casa ed infatti riesce nella rimonta, una rimonta che ha dell’incredibile : da 8-4 in svantaggio , i deltini  trovano il sorpasso del 13-14. Tre errori condannano nuovamente la situazione di Falcini e i suoi che tornano sotto di qualche lunghezza. 21-19 e doppio cambio nero fucsia per Zennaro e Bovolenta, il primo mette subito in difficoltà la ricezione dello Sloga e il secondo mura il sorvegliato speciale Biribanti. Ciò nonostante il Delta Volley non ce la fa e il set termina 25-23. 

Terzo set e Falcini decide di inserire la banda Zambon al posto di Lamprecht, diverso questo set in cui l’ Alva Inox parte convinta e già all’ avvio si trova 7-10. Perini sembra ingranare la marcia giusta con Rebeschini che dona continuità in battuta . Tutto sembra funzionare. Il muro di Zorzi porta la situazione al 9-16. Entra anche capitan Bovolenta a dare una mano ai suoi. La partita sembra capovolgersi , sono i nerofucsia ad attaccare precisi ed ordinati in ogni fontamentale , sfuggono via e chiudono con un avvincente 16-25 con ace di De Grandis. 

Equilibrio in questo frangente , fase punto a punto e buone cose da entrambe le formazioni. Leggero vantaggio dei triestini , torna in campo Lamprecht che regala subito una pipe, scia positiva e i nero fucsia di nuovo avanti 15-16. Dal 19 – pari, la fase calda del set, si va punto a punto ancora. Poi due errori condannano la deltina a chiudere la gara 25-22. Peccato , risultato ,ad avviso del popolo nerofucsia , immeritato per come si è svolta la gara, tanto onere a tutta la squadra che ha offerto un bellissimo spettacolo ai suoi tifosi e sostenitori, resta l’amaro in bocca ma tanta tanta voglia di dare sempre di più. 


« Torna all'archivio
FIPAV – Comitato Territoriale di Rovigo - Viale Porta Adige 45/G - 45100 Rovigo - TEL 0425 411820 - MAIL rovigo@federvolley.it
Copiright FIPAV - Web Design Newb.it - Privacy & Cookie