Collegamenti Utili
PortaleFipav Guida Pratica Tesseramento online Risultati e classifiche
News Comitato Territoriale
Successone per Fipav Rovigo con la tappa di Rosolina Mare del campionato regionale di beach volley Under 16

06/08/2018

Si è tenuta sabato 4 agosto al Lido Bagno Azzurro di Rosolina Mare, la tappa regionale sperimentale di beach volley organizzata da Fipav Rovigo e patrocinata dalla Città di Rosolina. [continua]
Tutto pronto per la tappa di Rosolina Mare del campionato regionale di beach volley Under 16

03/08/2018

Tutto pronto per la tappa regionale sperimentale di beach volley che si terrà oggi (sabato 4 agosto) al Lido Bagno Azzurro di Rosolina Mare, organizzata da Fipav Rovigo e patrocinata dalla Città di Rosolina. [continua]
Il campionato regionale di beach volley Under 16 fa tappa a Rosolina Mare

02/08/2018

Nuovo entusiasmante evento per Fipav Rovigo, che sabato 4 agosto ospiterà in collaborazione con Lido Bagno Azzurro la tappa regionale sperimentale di beach volley patrocinata dalla Città di Rosolina. [continua]
Una tesserata Fipav Rovigo vicecampionessa italiana nel campionato sorde

26/07/2018

Fipav Rovigo può vantare una tesserata tra le vice campionesse italiane del Campionato sordi. Si tratta di Sara Bombonato, 16 anni, tesserata con la Vilcos Volley di Villanova del Ghebbo. [continua]
Orario estivo comitato territoriale Fipav Rovigo

06/07/2018

Si comunica che a seguito del termine dei campionati della stagione sportiva 2017/2018 il comitato territoriale Fipav Rovigo ridurrà gli orari di apertura al pubblico. [continua]

[DELTA VOLLEY PORTO VIRO] 4^ Giornata di CAMPIONATO NAZIONALE MASCHILE B2

lunedì 23 novembre 2015 - News Società
BASSANO VOLLEY – ALVA INOX DELTA VOLLEY PORTO VIRO 1-3 (16-25,26’; 25-18,27’; 17-25,29’; 20-25,33’)

BASSANO VOLLEY : 1 COMACCHIO (K), 3 CECCATO, 4 IOPPI, 6 PONTAROLLO, 7 ROMAN, 8 ZURLO, 9 BORDIGNON, 10 BIZZOTTO, 11 RAMPIN, 13 BIZZOTTO, 14 FRIGHEMO, 15 CAMOZZI, 5 BUSATTA (L). ALLENATORE : POLETTO D.

ALVA INOX DELTA VOLLEY PORTO VIRO : 1 ZENNARO, 2 ZORZI, 3 PERINI, 4 TROLESE, 6 LAMPRECHT, 7 REBESCHINI, 9 ZAMBON, 10 BOVOLENTA (K), 11 DE GRANDIS, 15 BORTOLETTO, 17 GALLO, 16 FUSARO(L). ALLENATORE : FALCINI L. .

Arbitri : MENEGATTI ILARIA , PELUCCHINI GIULIA di Verona

Non sbagliava il prof. Leandro Falcini nelle dichiarazioni precedenti la gara di sabato sera : “ Siamo coscienti delle nostre forze e capacità, affronteremo la partita a viso aperto con carica agonistica giusta- continua- Nonostante il primo posto in classifica dei Bassanesi  il match in previsione appare equilibrato!”.
I nerofucsia infatti tornano in Polesine vincenti della trasferta vicentina , intascando tre punti d’oro per la classifica grazie al 3-1 strappato al Bassano Volley (fino ad ora imbattuto in campionato) al colossale PalaBruel di Bassano del Grappa.

Avvio a vantaggio dei padroni di casa, segue poi un attacco vincente di Perini che sblocca la situazione  con 2-1. L’inizio vede i ragazzi dell’ Alva Inox impegnati nel prender confidenza con il campo, la bassanese usufruisce di una struttura sportiva enorme spesso ostacolo per le squadre ospiti.  Perini al primo t.tecnico obbligatorio accorcia le distanze 8-6. Essenziale Lamprecht in ricezione e in attacco sul 8-7.  Per i polesani avviene il primo sorpasso 9-10, ace di Gallo 9-13. Buone cose in ogni fondamentale, gira bene il Delta Volley con ottime prestazioni a fondo campo in ricezione. Schiacciata di Lamprecht 11-17, seguito a ruota dall’ implacabile  opposto Perini 14-20. La difesa reagisce bene e non lascia spazio ai giallorossi. Bene il libero Fusaro in ricezione; verve giusta per l’attacco deltino 16-24 ed è Lamprecht a chiudere il set 16-25. Duello testa a testa il primo frangente di questo set, Bassano prova a mettere in difficoltà la squadra deltina con un servizio pungente e ci riesce allontanandosi di nove lunghezze dai nerofucsia.

La squadra di patron Veronese traballa ma non molla , cerca con tutte le forze di recuperare terreno ma non e la fa e il set termina 25-18.  Ancora un altissimo livello di gioco offerto dall’ Alva Inox a tutti i suoi supporters in questa partenza set. La gara si presenta tostissima ed il livello di concentrazione è altissimo, punto su punto i nero fucsia si sudano ogni giocata. Un ottima difesa di Fusaro su un attacco di Roman, l’opposto avversario che fino  a quel momento non si era riuscito a contenere , ridona energie e la portovirese risponde positivamente con un proseguo spumeggiante, Zorzi fa girare tutti i suoi attaccanti. Bene i centrali Rebeschini e De Grandis ma anche gli schiacciatori Gallo e Lamprecht conditi come sempre da un grande Perini. Il terzo set termina 17-25. Stanno davanti i padroni di casa anche in questo iniziale frangente di set, mettono in tavola le loro carte vincenti con ottime battute e validi attacchi che affaticano il Delta  nell’ingranare la giusta marcia. Entrano a dar cambio a Perini e Zorzi, il capitano Bovolenta e l’ alzatore Zennaro che porta con un ace il pareggio del 10-10. Lamprecht trova il sorpasso 11-12. A mantenere le distanza ci pensano gli ospiti polesani, 13-16 ace di Zorzi.

I sestetti si sfidano punto a punto lottando su ogni pallone, difesa deltina vigile  e con un attacco firmato Rebeschini la situazione si porta sul 16-20. Scia positiva interminabile per l’ Alva che chiude 20-25 portando a casa tre punti preziosi e un 1-3 risultato di una grande prova di squadra che dal punto di vista tattico ha ben interpretato la gara mettendo in difficoltà a casa propria l’imbattuta e prima in classifica Bassano Volley.


« Torna all'archivio
FIPAV – Comitato Territoriale di Rovigo - Viale Porta Adige 45/G - 45100 Rovigo - TEL 0425 411820 - MAIL rovigo@federvolley.it
Copiright FIPAV - Web Design Newb.it - Privacy & Cookie