Collegamenti Utili
PortaleFipav Guida Pratica Tesseramento online Risultati e classifiche
News Comitato Territoriale
Spazio sui media per Fipav Rovigo

18/10/2018

Per la stagione 2018/2019 Fipav Rovigo ha rinnovato tutti i progetti di comunicazione con le redazioni locali e con Delta Radio per dare la massima visibilità a tutte le società sportive della provincia e mantenere alta l’attenzione sull’attività pallavolistica del territorio. [continua]
Pronti a scendere in campo anche con le categorie giovanili

11/10/2018

Dopo l’inaugurazione della nuova stagione sportiva, con la discesa in campo delle squadre di Coppa Rovigo, è il momento dei più giovani. [continua]
Al via Coppa Rovigo e i campionati di Serie di Prima, Seconda e Terza divisione Fipav

05/10/2018

Manca poco per ripartire con la nuova annata sportiva federale della pallavolo polesana. Ad inaugurare la stagione saranno già da domani (venerdì 5 ottobre) le squadre impegnate nella quinta edizione del Trofeo Coppa Rovigo.

A novembre, poi, inizieranno i campionati di Prima, Seconda e Terza .. [continua]
Riparte la stagione anche per il settore arbitrale, con una novità

27/09/2018

Riparte la stagione sportiva anche per il settore arbitrale di Fipav Rovigo, sempre sotto la guida del responsabile territoriale Diego Gardina, coadiuvato dal viceresponsabile David Bastianin. Gardina lascia però per questa stagione l’attività di designante ad Elisa Cappellozza, arbitro regionale .. [continua]
Smart coach: tutto pronto per il secondo corso

21/09/2018

In partenza sabato 22 settembre prossimo il corso per smart coach per la stagione sportiva 2018/2019 targato Fipav Rovigo. [continua]

[DELTA VOLLEY PORTO VIRO] ALVA INOX DELTA VOLLEY- TMB MONSELICE 1-3 (25-23,32’; 21-25,29’; 23-25,29’;25-27,34’)

martedì 15 dicembre 2015 - News Società
ALVA INOX DELTA VOLLEY PORTO VIRO : 1 Zennaro, 2 Zorzi, 3 Perini, 4 Trolese, 6 Lamprecht, 7 Rebeschini, 9 Zambon, 10 Bovolenta (K), 11 De Grandis, 15 Bortoletto, 17 Gallo, 16 Fusaro (L). Allenatori: Falcini L., Bivi M.

T.M.B. MONSELICE : 3 Vaccari, 4 Perciante, 5 Bernardi, 6 Palma, 7 Zanotto (K), 9 Moschetti, 10 Primo, 11 Valle, 13 Matteazzi, 15 Bordin, 16 Ferraro, 8 Bertazzo (L). Allenatori : Bergo L.

ARBITRI: Boscaro Thomas Micheal , Casarin Irene di Venezia

Settima giornata per i ragazzi dell’ Alva Inox che nel loro palazzetto affrontano gli agguerriti TMB Monselice.

Bel gioco da subito offerto dai nero fucsia ordinati e precisi in ogni fondamentale, un buon servizio permette di mettere in difficoltà gli ospiti che restano indietro di cinque lunghezze. Funziona anche il muro , ben presenti Rebeschini e De Grandis , 20-14 entra Zambon per De Grandis in battuta e sono due ace. Tutto sembra filare liscio quande qualche errore di troppo fa crescere il punteggio degli ospiti e scalda l’atmosfera tra i tifosi accordi al palazzetto di Porto Viro . Il set termina 25-23.

Ace per Lamprecht che avvia il secondo set che prosegue positivamente per l’ Alva Inox. Poi qualche errore di troppo rende la strada un pò in salita. Monselice recupera terreno e aggancia i deltini 11-11 cambio Bortoletto per Gallo. Un ace firmato De Grandis e attacco vincente di Perini ed è già secondo t. tecnico 16-15. Tre errori ancora regalano il sorpasso agli ospiti che iniziano a credere di potercela fare ,19-24 infatti è il punteggio che vede in difficoltà la portovirese che perde questa frazione .

Equilibrato questo set giocato punto a punto , bello e brutto si alternano non dando ancora garanzie di avere l’incontro in mano. Perini principale terminale offensivo , difende bene i colori nerofucsia 13-13 cambio Trolese per Rebeschini ma l’avversario continua a sfruttare il momento negativo dei deltini che sono sotto di due punti nel secondo t. tecnico. Porto Viro non molla ma Monselice continua ad avanzare, tutto questo altalenare fa crescere i ritmi dell’incontro e infuocare il numero pubblico 22-23. Il set scivola via e lascia l’amaro in bocca ai deltini  23-25.

Deluso per il set precedente il Delta parte subito forte ma Monselice soprattutto a muro contrasta i padroni di casa sorpassandoli nel primo t. tecnico 6-8. Ancora buio per i locali che faticano a regolarizzare il gioco . Cambio Zennaro per Zorzi . Il servizio è falloso, troppi errori in questo fondamentale 14-16 poi l’aggancio 16-16 e Porto Viro si riporta avanti poi sotto di nuovo e riaggancia 19-19 Zambon in battuta. E’ 22-22 poi due turni in battuta ancora negativi complicano la vita ai nerofucsia che perdono l’incontro 25-27.


« Torna all'archivio
FIPAV – Comitato Territoriale di Rovigo - Viale Porta Adige 45/G - 45100 Rovigo - TEL 0425 411820 - MAIL rovigo@federvolley.it
Copiright FIPAV - Web Design Newb.it - Privacy & Cookie