Collegamenti Utili
PortaleFipav Guida Pratica Tesseramento online Sportello Fiscale Risultati e classifiche
News Comitato Territoriale
In partenza Volley S3, Under 12 e la novità Spikeball

13/01/2019

Al via gli appuntamenti del settore Volley S3 di Fipav Rovigo, con la partecipazione di quindici società al campionato Under 12 e ventidue società alle attività di Volley S3 e Spikeball. [continua]
Grande successo per la seconda edizione di Mininchristmas

30/12/2018

Un successo oltre ogni aspettativa per Mininchristmas, l’evento organizzato dal comitato territoriale, che per il secondo anno ha aperto l’attività promozionale di Fipav Rovigo. La manifestazione è stata patrocinata dal Comune di Rovigo e supportata da Emporio Borsari di Badia Polesine, che ha .. [continua]
Campionati studenteschi di pallavolo – Cadetti

22/12/2018

Altro appuntamento di grande successo per la fase provinciale dei campionati studenteschi di pallavolo, svoltasi giovedì 20 dicembre scorso a Rovigo nella Palestra Riccoboni di Via Mozart. [continua]
Campionati sportivi studenteschi di pallavolo

21/12/2018

Si è svolta martedì 18 dicembre scorso a Rovigo nella palestra della scuola media Riccoboni di via Mozart la prima fase dei Campionati sportivi studenteschi provinciali di pallavolo, che ha coinvolto le categorie Allievi, Allieve, Juniores Maschile e Juniores Femminile delle scuole secondarie di .. [continua]
Torna la magia di Mininchristmas

20/12/2018

Fischio d’inizio ufficiale per le attività legate al settore Promozione Scuola e Minivolley: domenica 23 dicembre, al Palazzetto dello sport di Rovigo, in via Bramante, si terrà la seconda edizione di Mininchristmas, festa organizzata da Fipav Rovigo che coinvolgerà tutte le società del territorio .. [continua]

[DELTA VOLLEY PORTO VIRO] B: VITTORIA SENZA PATEMI, TREVISO CEDE 3-0

lunedì 30 ottobre 2017 - News Società
Successo per 3-0 dell'Alva Inox Delta Volley sul Volley Treviso nella terza giornata del campionato di Serie B Maschile. Complice anche qualche defezione, probabilmente non la miglior prestazione stagionale della squadra di Mario Di Pietro, brava comunque a portare a casa il risultato pieno che ci si augurava alla vigilia.
LA PARTITA
La formazione iniziale del Delta Volley: Bosetti alzatore e Perini opposto, centrali Masiero e Trolese (out Luisetto), Cuda e Dordei attaccanti da posto quattro, Fusaro primo libero. Michele Zanin, tecnico di Treviso schiera Tonello-Venturini in diagonale, centrali Dal Col e Basso, schiacciatori Pol e Novello, libero Santi.. Arbitrano l'incontri i signori Luca Costantin di San Donà di Piave e Thomas Michael Boscaro di Mira.

Più convincente (e meno fallosa) Treviso in avvio (4-6). Dordei (5-6) e Trolese (7-7) suonano la sveglia, Cuda ci aggiunge un ace giusto per ribadire il messaggio (9-7). Quindi, a tenere a bada gli ospiti – per nulla domi – due doppiette: quella di Masiero (attacco-battuta vincente) per il 15-12 e quella di Dordei (due pipe) per il 17-12. Una sequela di errori ospiti in battuta spiana la strada a Porto Viro, che nel frattempo svuota la panchina (dentro Andrea Di PietroLamprecht e Gallo): 25-191-0Alva Inox. Secondo set, Fregnan rileva Fusaro (acciaccato) nel ruolo di libero. Il primo solco significativo lo scava Masiero con il rigore del 7-4 e il succesivo muro dell'8-4. Gioco che non scorre fluido su entrambi i fronti, Treviso ne approfitta per pareggiare sul turno in battuta di Dal Col (11-11). Dordei (14-13), Bosetti(muro del 15-13), Perini (16-13) e Cuda (17-13) rimettono le giuste distanze, Venturini (17-15) e Basso (ace del 17-16) provano a spaventare ancora il Delta, ma è un fuoco di paglia, perché il servizio di Masiero diventa l'arma in più dei padroni di casa (22-16). Finale di frazione (quasi) con il pilota automatico attivato: 25-212-0. Due cambi ad inizio terzo set: Porto Viro sostituisce Cuda con  Lamprecht, Treviso inserisce Zanatta per Dal Col. Squadre a braccetto (Dordei e Lamprecht i migliori tra i deltini) finché gli ospiti non mordono con il muro di Novello (6-8). L'Alva Inox reagisce di nervi prendendosi un controbreak di vantaggio grazie ai muri in serie di Trolese e Perini (11-9). Non basta, Treviso (che intanto si affida a De Giovanni in regia, out Tonello) resta alle calcagna dei padroni di casa più che può, piegandosi solo a pochi metri dal traguardo, tradita dai suoi attaccanti: 25-213-0 Delta Volley.

Le parole di Mario Di Pietro, tecnico dell'Alva Inox: “Sicuramente Treviso è una squadra con grandi prospettive, cui vanno fatti i complimenti. Noi non abbiamo giocato una bella pallavolo, forse non eravamo concentrati al massimo e di questo mi assumo in parte la responsabilità,ma abbiamo avuto anche delle defezioni, prima e durante la gara, che ci hanno condizionato. Sono stati bravi i giocatori subentrati in corso a contribuire a questa vittoria per 3-0, il risultato che volevamo”.


« Torna all'archivio
FIPAV – Comitato Territoriale di Rovigo - Viale Porta Adige 45/G - 45100 Rovigo - TEL 0425 411820 - MAIL rovigo@federvolley.it
Copiright FIPAV - Web Design Newb.it - Privacy & Cookie