Collegamenti Utili
PortaleFipav Guida Pratica Tesseramento online Risultati e classifiche
News Comitato Territoriale
Successone per Fipav Rovigo con la tappa di Rosolina Mare del campionato regionale di beach volley Under 16

06/08/2018

Si è tenuta sabato 4 agosto al Lido Bagno Azzurro di Rosolina Mare, la tappa regionale sperimentale di beach volley organizzata da Fipav Rovigo e patrocinata dalla Città di Rosolina. [continua]
Tutto pronto per la tappa di Rosolina Mare del campionato regionale di beach volley Under 16

03/08/2018

Tutto pronto per la tappa regionale sperimentale di beach volley che si terrà oggi (sabato 4 agosto) al Lido Bagno Azzurro di Rosolina Mare, organizzata da Fipav Rovigo e patrocinata dalla Città di Rosolina. [continua]
Il campionato regionale di beach volley Under 16 fa tappa a Rosolina Mare

02/08/2018

Nuovo entusiasmante evento per Fipav Rovigo, che sabato 4 agosto ospiterà in collaborazione con Lido Bagno Azzurro la tappa regionale sperimentale di beach volley patrocinata dalla Città di Rosolina. [continua]
Una tesserata Fipav Rovigo vicecampionessa italiana nel campionato sorde

26/07/2018

Fipav Rovigo può vantare una tesserata tra le vice campionesse italiane del Campionato sordi. Si tratta di Sara Bombonato, 16 anni, tesserata con la Vilcos Volley di Villanova del Ghebbo. [continua]
Orario estivo comitato territoriale Fipav Rovigo

06/07/2018

Si comunica che a seguito del termine dei campionati della stagione sportiva 2017/2018 il comitato territoriale Fipav Rovigo ridurrà gli orari di apertura al pubblico. [continua]

[PROJECT STAR VOLLEY] Parte con una sconfitta, l’eccellenza di under 16

mercoledì 10 gennaio 2018 - News Società
Nel posticipo valevole per la prima giornata del girone di eccellenza, Campionato Territoriale Fipav Rovigo under 16, il Project Star Volley cede ad un più concreto San Pio X per 3-1.
Primo set. Project schiera Perrone e Civiero schiacciatrici, Volante e Destro al centro, Pozzato in regia con Pironti opposto e Bonato libero. Fase iniziale in perfetto equilibrio 1/1 e 3/3 i parziali con le formazioni molto tese da rendere la frazione “brutta” e condita di errori da entrambe le parti. Il primo tentativo di allungo è per le padrone di casa che avanti 9/6 costringendo Stefano Rocchi al timeout. Al rientro è il San Pio a comandare il gioco allungando agevolmente fino a 13/8 poi con Perrone al servizio le projectine recuperano fino al 13/11. Botta e risposta al servizio è la giovane Prota, palleggiatrice del San Pio, al servizio ad allungare nuovamente per le padrone di casa fino al 15/13. Un doppio muro di Volante ci fa pareggiare 15/15 ma con un servizio più efficace il San Pio si riporta avanti 18/16 e costringe il Project al secondo timeout. Al rientro in campo capitan Brigato trascina il San Pio fino al 21/18. Il Project sempre con la solita Perrone al servizio e Pironti in attacco tenta la rimonta ma il set è del San Pio per 25/22.

Secondo set. Project schiera il solito sestetto per la seconda frazione, ma la partenza buona è per le padrone di casa subito avanti 4/0 con Rocchi costretto a giocarsi subito il primo timeout. Al rientro il Project sprofonda in ricezione e sul 7/0 entra Saja al posto di Civiero. Ci prova la solita Perrone, l’unica a sembrare di crederci, a guidare la rimonta con un ace che vale il 7/2. L’illusione dura poco e per il San Pio sempre tutto fin troppo facile. Sul 12/3 Rocchi chiama anche il secondo timeout, al rientro poco d’aggiungere se non l’ingresso in campo di Orlandini per Volante, con il set che finisce 25/16 San Pio X.

Terzo set. Squadra che perde si cambia e il Project schiera Perrone e Destro schiacciatrici, Volante e Orlandini al centro, Pozzato in regia con Pironti opposto e Bonato libero. Al fischio d’inizio dell’arbitro Baioccato, sono le padrone di casa a portarsi subito avanti 2/0 ma con Orlandini al servizio e Volante a muro il pareggio è al 3/3 e sullo slancio sono le projectine per la prima volta avanti 4/7. Il San Pio non ci sta e pareggia i conti a 8/8 e poi ancora 10/10 quando con Perrone al servizio le projectine allungano fino al 10/13. Il gioco continua con le projectine sempre avanti un paio di punti 13/15 e 17/18 con timeout chiamato da Rocchi per interrompere il tentativo di rimonta San Pio X. Sul 19/21 il timeout è di Marchetto che prova a dare le ultime indicazioni alle sue ragazze che infatti ci credono fino a pareggiare 22/22. Due errori delle padrone di casa ci regalano il set con il punteggio di 22/25.

Quarto set. Squadra che vince non si cambia e per il Project stesso sestetto del set precedente, ma al fischio d’inizio il San Pio va subito avanti 5/0 con Rocchi costretto al timeout. Al rientro le cose non migliorano, anzi i parziali sono imbarazzanti 9/1, 12/3 e 16/8 fino al 19/15 quando Marchetto chiama il timeout per interrompere il recupero Project. Sul 20/17 il timeout è di Rocchi per dare le ultime indicazioni alle projectine ma al rientro le padrone di casa spingono sull’acceleratore fino alla vittoria del set per 25/19 e dell’incontro.

In via Mozart a Rovigo, risultato finale: Polisportiva San Pio X vs Project Star Volley 3-1 25/22 25/16 22/25 25/19

« Torna all'archivio
FIPAV – Comitato Territoriale di Rovigo - Viale Porta Adige 45/G - 45100 Rovigo - TEL 0425 411820 - MAIL rovigo@federvolley.it
Copiright FIPAV - Web Design Newb.it - Privacy & Cookie