Collegamenti Utili
PortaleFipav Guida Pratica Tesseramento online Risultati e classifiche
News Comitato Territoriale
Anche Fipav Rovigo partecipa al Coni Sport Village 2018

19/09/2018

Su invito del Coni Point di Rovigo, che con la collaborazione del Comune di Rovigo e dell’Ufficio scolastico provinciale, organizza per il 20 e 21 settembre “Sport Village”, la Pallavolo della provincia di Rovigo scende in Piazza. [continua]
Tra novità e curiosità domenica 16 settembre parte la stagione formativa con 110 Tecnici impegnati

13/09/2018

Con la partenza della nuova stagione sportiva di Fipav Rovigo vengono avviate anche le attività di formazione per gli allenatori. Il commissario territoriale allenatori, Federico Grigolato presenta il piano formativo 2018/2019. [continua]
Al via la stagione pallavolistica 2018/2019 con il comunicato federale #01

06/09/2018

Con il comunicato federale n.1 il consiglio Fipav Rovigo, composto dalla presidente Natascia Vianello e dai consiglieri Rino Bedendo, Giampaolo Guariento e Stefano Luce presenta la nuova stagione sportiva 2018/2019. [continua]
Successone per Fipav Rovigo con la tappa di Rosolina Mare del campionato regionale di beach volley Under 16

06/08/2018

Si è tenuta sabato 4 agosto al Lido Bagno Azzurro di Rosolina Mare, la tappa regionale sperimentale di beach volley organizzata da Fipav Rovigo e patrocinata dalla Città di Rosolina. [continua]
Tutto pronto per la tappa di Rosolina Mare del campionato regionale di beach volley Under 16

03/08/2018

Tutto pronto per la tappa regionale sperimentale di beach volley che si terrà oggi (sabato 4 agosto) al Lido Bagno Azzurro di Rosolina Mare, organizzata da Fipav Rovigo e patrocinata dalla Città di Rosolina. [continua]

[GS FRUVIT] 1D: Fruvit Pizz. Canaletto – Futurvolley 2-3

lunedì 26 febbraio 2018 - News Società
Fruvit Pizz. Canaletto – Futurvolley 2-3 /25-19, 20-25, 16-25, 25-18, 12-15)

Nella prima gara del girone di ritorno di venerdi’ scorso, la Prima Divisione Fruvit, ha affrontato in casa la capolista Futurvolley Trecenta.
Era una gara attesa dalle ragazze di Giuliana Perilli, soprattutto perché si erano ripromesse l’intento di riscattare la partita dell’andata, quando le fruvitine esordirono in campionato con una prestazione a dir poco opaca.
La cronaca dice che se le ragazze di coach Marzola sono in testa alla classifica, una ragione c’è, sono brave.
Fortissime in difesa, dove affrontano ogni palla con la giusta determinazione, brave in attacco, con opposto e centrali potenti, poi Fruvit ha avuto la “sfortuna” di trovare in grande forma la banda, Sara Matrojan, che è stata la vera mattatrice della gara.
La formazione di Perilli, non ha disputato una brutta partita, purtroppo sono state le ingenuità a decidere l’incontro, una gara dall’andamento sinusoidale, con alti e bassi.
Tutte le ragazze si sono impegnate, ma nei momenti decisivi, non hanno saputo reagire con determinazione.
In attacco sono mancati punti “pesanti”, Bandiera, Rossi e Tridello, non sono state all’altezza delle ultime prestazioni, anche in regia Ardizzoni, ha commesso scelte avventate, è evidente la poca simbiosi con i centrali Azzi e Bianchini, i quali a muro avrebbero potuto dare di più. Anche Albini, solitamente tra le trascinatrici, ha subito i momenti no della sua squadra.
Un primo set giocato bene, rispondendo colpo su colpo agli attacchi del Futurvolley, 6-2 la partenza, sempre in vantaggio Fruvit di cinque-sei punti, 11-6, 18-13, 19-14, 24-19 i parziali.
Nel secondo set Fruvit inizia ancora in testa, 5-3, poi si fa raggiungere, 5-5,  e sorpassare, 5-8. Perilli chiama un time out, Fruvit reagisce, ma Futurvolley non cede il passo.
Sempre dietro di quattro punti Perilli sul 14-18 chiama ancora tempo, sono le cose semplici che non vengono, la copertura in difesa, e un attacco preciso. 
Anche le ospiti sbagliano qualcosa in battuta e attacco, ma sempre meno rispetto a Fruvit.
Il terzo set è ancora peggio, punto a punto sino al 5 pari, poi è il Futurvolley che scatta, 9-13. Perilli fa entrare Gaia Ferri per Ardizzoni, e Giada Prota per Bandiera sul 9-18, dall’altra parte della rete è ancora Matrojan a scandire il ritmo partita.
Il pubblico sulle tribune incita le proprie beniamine, e un paio di volte se la prende con l’arbitro.
Il quarto set, è quello del riscatto Fruvit.
Punto a punto fino al 6 pari, poi sono le padrone di casa a prendere il largo, 11-8, 13-10, 16-10.  
Sul 18-10 coach Marzola chiama tempo, ottenendo una buona reazione dalle sue ragazze, che recuperano sino al 19-16, costringendo Perilli a sua volta a chiamare il time out.
Ora sono Rossi e Bandiera che sostengono l’attacco giallo nero, lasciando solo due punti alle avversarie sino a fine set.
Un punto è assicurato, ma le fruvitine cercano di vincere il tie break.
Partono bene 6-4, 8-5 il cambio campo, sul 9-6 Bianchini batte fuori.
Nell’azione successiva, dopo uno scambio lunghissimo, è Rossi che liscia la difesa.
In quella dopo ancora, Ardizzoni non trova Azzi al centro, 9-8, il pareggio è della solita Matrojan, punto che infonde sicurezza nelle ospiti, e agitazione alle ragazze Fruvit.
L’11-10 è un errore in battuta del Futurvolley, che ripara subito con due punti pesantissimi, manco a dirlo, ancora di Matrojan, Perilli ferma il gioco col time out.
Azzi segna il 12-14, poi su attacco del Trecenta Tridello e Ardizzoni si scontrano e quest’ultima manda il bagher in tribuna.

Peccato, occasione sfumata per Fruvit, e conferma della piena forma della capolista, che guida la classifica a 28 punti, più quattro su Pallavolo Occhiobello, segue a 22 Fruvit Pizzeria Canaletto.

Fruvit Pizz. Canaletto: Albini, Ardizzoni Azzi, Bandiera, Bianchini, Ferri Asia, Ferri Gaia, Liberale, Martello, Prota Alessia, Prota Giada, Rossi, Tridello. Allenatore : Perilli.



 

« Torna all'archivio
FIPAV – Comitato Territoriale di Rovigo - Viale Porta Adige 45/G - 45100 Rovigo - TEL 0425 411820 - MAIL rovigo@federvolley.it
Copiright FIPAV - Web Design Newb.it - Privacy & Cookie