Collegamenti Utili
PortaleFipav Guida Pratica Tesseramento online Risultati e classifiche
News Comitato Territoriale
Anche Fipav Rovigo partecipa al Coni Sport Village 2018

19/09/2018

Su invito del Coni Point di Rovigo, che con la collaborazione del Comune di Rovigo e dell’Ufficio scolastico provinciale, organizza per il 20 e 21 settembre “Sport Village”, la Pallavolo della provincia di Rovigo scende in Piazza. [continua]
Tra novità e curiosità domenica 16 settembre parte la stagione formativa con 110 Tecnici impegnati

13/09/2018

Con la partenza della nuova stagione sportiva di Fipav Rovigo vengono avviate anche le attività di formazione per gli allenatori. Il commissario territoriale allenatori, Federico Grigolato presenta il piano formativo 2018/2019. [continua]
Al via la stagione pallavolistica 2018/2019 con il comunicato federale #01

06/09/2018

Con il comunicato federale n.1 il consiglio Fipav Rovigo, composto dalla presidente Natascia Vianello e dai consiglieri Rino Bedendo, Giampaolo Guariento e Stefano Luce presenta la nuova stagione sportiva 2018/2019. [continua]
Successone per Fipav Rovigo con la tappa di Rosolina Mare del campionato regionale di beach volley Under 16

06/08/2018

Si è tenuta sabato 4 agosto al Lido Bagno Azzurro di Rosolina Mare, la tappa regionale sperimentale di beach volley organizzata da Fipav Rovigo e patrocinata dalla Città di Rosolina. [continua]
Tutto pronto per la tappa di Rosolina Mare del campionato regionale di beach volley Under 16

03/08/2018

Tutto pronto per la tappa regionale sperimentale di beach volley che si terrà oggi (sabato 4 agosto) al Lido Bagno Azzurro di Rosolina Mare, organizzata da Fipav Rovigo e patrocinata dalla Città di Rosolina. [continua]

[ALVA INOX DELTA VOLLEY] B: VITTORIA SENZA SORRISI, SILVOLLEY BATTUTA 1-3

lunedì 26 febbraio 2018 - News Società
Ci sarebbe da festeggiare la sedicesima vittoria consecutiva in campionato e l'ennesima prova leonina della squadra. Invece non ci sono sorrisi per l'Alva Inox Delta Volley che supera 1-3 Silvolley Trebaseleghe ma perde per un grave infortunio il suo regista titolare, Emiliano Bosetti.

Una mazzata con cui bisognerà fare i conti da qui ai prossimi mesi, intanto almeno il primato in classifica è salvo. E in una serata del genere resta un risultato straordinario.

LA PARTITA
Rispetto alla gara di Treviso, Porto Viro recupera Bosetti e Perini, che vanno a ricomporre la diagonale titolare. Completano lo schieramento ospite Masiero e Luisetto al centro, Cuda e Dordei in posto quattro, Fusaro primo libero. Diego Poletto, tecnico di Silvolley, risponde con Fassinato al palleggio e Dal Molinopposto, Antonello-Libralesso centrali, Quarti-Monetti schiacciatori, Daldello libero. Arbitrano l'incontro le signore Irene Sirotich e Floria Zonta di Trieste.

Scaramucce iniziali, quindi il primo break Alva Inox con il muro di Masiero (3-5), che si ripete per il 4-7. Ace di Perini (4-8) e time out Silvolley. Un fulmine improvviso a squarciare il cielo nerofucsia: Bosetti mette giù un tocco di prima intenzione (5-10), poi si accascia a terra: probabile rottura del tendine d'Achille, al suo posto Andrea Di Pietro. Porto Viro allunga ancora sul turno in battuta di Dordei (5-12), la squadra di casa cambia Dal Molin con Durigon e rosicchia qualche punto (13-17 sul muro di Antonello), ma Perini ricaccia indietro l'offensiva patavina (13-19, secondo time per coach Poletto). Masiero e Dordei (da seconda linea) mettono giù i palloni della sicurezza (13-21), altro muro di Masiero (13-23), Cuda conquista il set ball (14-24), subito capitalizzato dall'indemoniato Masieroin battuta: 14-250-1 Delta. Infarcito di errori l'avvio di secondo set degli ospiti (4-2), il muro di Quarti (10-6) convince coach Di Pietro a richiamare i suoi in panchina. Cuda e Dordei (ace) cominciano a ricucire lo strappo (10-9, time Silvolley), Quarti e Antonello (ace) si oppongono (12-10), ma ecco l'aggancio firmato Dordei (13-13) e il sorpasso di Perini a muro (15-16). Monetti rimette davanti Trebaseleghe (17-16 18-17), Antonello scava un altro buco (20-17, time Di Pietro). Sul 21-17 dentro Maniero per Perini, ad aiutare l'Alva Inox, però, sono tre errori consecutivi dei locali (22-21). Durigon conquista comunque tre palle set (24-21), Masiero (muro) e Cuda annullano le prime due, alla terza lo stesso Durigon passa: 25-231-1. Terzo set, squadre vicine in apertura. Dordei lascia un segno con la sua battuta violenta (4-7), dall'altra parte della rete risposta affidata a Durigon-Monetti (9-10). Niente fuga, anzi,  Libralesso pareggia (ace del 12-12),Durigon segna il punto del vantaggio Silvolley (13-12, time Delta Volley). La capolista è ancora viva, Masiero sigla il controsorpasso con l'ace del 15-16Cuda mette già l'attacco del 15-18. Cambi da una parte e dall'altra, Porto Viro sostituisce Perini con Maniero e difende con le unghie il preziosissimo vantaggio conquistato grazie a Luisetto e Masiero, protagonisti del gran finale: 21-25, 1-2 Delta. Quarto parziale, Masiero regala il primo break agli ospiti (4-6),Trebaseleghe non molla la presa (8-7 Monetti). Due muri in fila di Dordei (11-12 e 11-13, fuori Antonello per Barban tra i padroni di casa), l'Alva Inox può provare ancora a gestire il margine. Arriva un altro muro importante, quello di Di Pietro per il 16-19, ma incredibilmente Silvolley trova la forza per ribaltare il punteggio: tre muri consecutivi (Libralesso-Durigon-Libralesso) e siamo 21-19. Coach Di Pietro inserisce Trolese per LuisettoCuda tiene viva la speranza nerofucsia (21-20 e 22-21), poi sbaglia la formazione di casa (22-22, time Poletto). Durigon spariglia ancora le carte in tavola (attacco vincente e ace, 24-22), Cuda è glaciale nel pareggiare da solo il conto (24-23 e ace del 24-24). Vantaggi, Maniero stampa il muro del 25-26, di Dordei il punto della vittoria: 25-27, 1-3 Delta Volley.

Queste le considerazioni di Mario Di Pietro, tecnico dell'Alva Inox: “L'infortunio di Bosetti è stato un brutto colpo per noi, aspettiamo notizie dall'ospedale, ma le sensazioni del ragazzo purtroppo non erano positive. In questa serata difficile, portiamo a casa un'altra vittoria fondamentale, conquistata con quel carattere che ci ha contraddistinto fin qui. Silvolley ha fatto una grande partita, faccio i complimenti a loro, ma sopratutto ai miei giocatori, perché non mollano davvero mai”.

TABELLINO
Silvolley Trebaseleghe-Alva Inox Delta Volley 1-3 (14-25, 25-23, 21-25, 25-27)

Battute punto/errori: Silvolley 5/11, Delta 7/10; Ricezione: Silvolley 58%, Delta 55%; Attacco: Silvolley 39%, Delta 46%; Muri punto: Silvolley 6, Delta 12.

Silvolley Trebaseleghe: Durigon 19, Monetti 12, Libralesso 10, Quarti 9, Antonello 5, Fassinato 2, Barban 1, De Marchi, Mason e Dal Molin 0, Ioppi NE; libero: Daldello. Coach: Diego Poletto.

Alva Inox Delta Volley: Dordei 21, Cuda 17, Masiero 11, Perini 10, Luisetto 5, Maniero 3, Bosetti e Di Pietro 1, Trolese 0, Pavan, Lamprecht e Gallo NE; liberi: Fusaro e Fregnan. Coach: Mario Di Pietro.


« Torna all'archivio
FIPAV – Comitato Territoriale di Rovigo - Viale Porta Adige 45/G - 45100 Rovigo - TEL 0425 411820 - MAIL rovigo@federvolley.it
Copiright FIPAV - Web Design Newb.it - Privacy & Cookie