Collegamenti Utili
PortaleFipav Guida Pratica Tesseramento online Sportello Fiscale Risultati e classifiche
News Comitato Territoriale
Al via l’attività di beach volley con la sesta edizione di Insand Cup

18/04/2019

Con il comunicato federale numero 37 Fipav Rovigo indice l’attività territoriale del settore beach volley per la stagione 2018/2019, sulla base delle linee guida presentate dalla commissione beach volley con il sostegno della madrina Marta Menegatti, che fin dalla prima edizione ha creduto nel .. [continua]
La pallavolo come sesto senso unisce nella diversità

15/04/2019

Un grande successo di pubblico per l’amichevole tenutasi la scorsa domenica a Villanova del Ghebbo tra le padrone di casa del Vilcos Volley e la società Gss Ancona che partecipa al campionato nazionale femminile sordi. [continua]
Quando il sesto senso diventa la pallavolo

04/04/2019

Le vice campionesse italiane del campionato nazionale femminile sordi arrivano in Polesine.

È organizzata per domenica prossima, 7 aprile, nella palestra comunale in via San Michele a Villanova del Ghebbo, infatti, una giornata interamente dedicata alla pallavolo “silenziosa”. [continua]
Polisportiva San Pio X vince il campionato Under 18 femminile

01/04/2019

Si è giocata domenica 31 marzo a Trecenta, in un palazzetto dello sport gremito di pubblico, la finale territoriale del campionato Under 18 femminile. Ad aggiudicarsi il titolo di campione territoriale, che andrà così a rappresentare Fipav Rovigo nella fase regionale, è stata la Polisportiva San .. [continua]
Tutti i dettagli della quinta finale-evento: si giocherà a Trecenta

28/03/2019

Sarà Polisportiva Qui Sport - Futurvolley ad ospitare la quinta finale evento del 2019, al palasport di Trecenta. [continua]

[GS FRUVIT ROVIGO] SERIE B2: Gramsci Pool Volley – G.S-Fruvit 3-0

martedì 06 novembre 2018 - News Società
Reggio Emilia

Gramsci Pool Volley – G.S-Fruvit 3-0 (25-20, 25-17, 25-16)

Gramsci Pool Volley: Campi, Grassi, Gaiuffi, Conte, Righelli, Ronzoni, Sghedoni De Kunovich, Bratoni, Canossini, Gorreri (L). Allenatore: Caffagni

G.S.Fruvit: Coltro, Ghiotti, Toffanin, Baù, Fyda, Ferroni, Bolognesi, D’Iseppi, Marini, Beriotto, Schibuola, Franzoso (L1), Tridello (L2). Allenatore: Roberto Bissacco, vice Allenatore: Mario Pavanello.

Nella quarta di campionato arriva la seconda sconfitta per Fruvit Rovigo, un netto tre a zero inflitto dal Pool Volley, che fino ad ora ha subito un solo stop ad opera del Clai Imola, e che si porta a nove punti in classifica. Momento difficile per la squadra rodigina, che non riesce a trovare una propria identità

Bissacco schiera in apertura la formazione vincente della scorsa settimana, Coltro, Toffanin centrali, Bolognesi opposto, Marini, D'Iseppi di banda, Beriotto in regia, Franzoso libero.
Le padrone di casa iniziano sin da subito a imprimere il ritmo di gioco, si portano in vantaggio, sul 10-6 coach Bissacco chiama un time out cercando di richiamare l’attenzione sulla ricezione. 
E’ costretto a fermare di nuovo il gioco sul 17-7, poiché le sue atlete non riescono a ingranare. Fruvit ha un sussulto e prova a reagire, recuperando punti, ma sempre ad inseguire, il punteggio va sul 23-18, con le rodigine incapaci di reggere il ritmo reggiano, e perdono il parziale.
Nel secondo set la storia non pare cambiare, D’Iseppi non entra in partita, e sul 3-0 Bissacco la sostituisce con Fyda. 
Giallo nere sempre ad inseguire, l’attacco di casa si fa più prepotente, mentre quello rodigino fatica a metter giù palla. 
Sul 12-6 Bissacco chiama il time out chiedendo maggior concentrazione. 
Fruvit non passa, il distacco rimane sempre di cinque-sei punti, anche il gioco al centro non soddisfa il coach, sul 17-12 entra Baù per Coltro. 
Reggio sempre in vantaggio gioca in scioltezza, difende bene e sbaglia meno, si porta sul 21-15, poi chiude brillantemente.
Nel terzo set Bissacco schiera FYda al posto di Marini, Reggio non molla la presa, e soprattutto non fatica a passare. 
Fruvit pare reagire e recupera portandosi sul 10-7. Fyda fatica a passare, il coach polesano tenta la carta Ferroni, che pian piano sta recuperando i guai fisici che fino ad ora l’hanno tenuta fuori dai nove metri. 
Rodigine che quasi raggiungono il Gramsci sul 15-14, ma poi cedono di nuovo terreno, le padrone di casa si portano di nuovo avanti a più quattro, sul 19-15 time out giallo nero, Bissacco chiude il cambio e fa rientrare Fyda, ma Fruvit riesce a segnare solo un punto sino alla fine del set.

Sicuramente occorrerà cambiare l’approccio e l’atteggiamento domenica prossima, quando a Rovigo si giocherà la quinta giornata contro l’Emanuel Riviera di Rimini, che ha vinto per tre a uno contro il Liverani Lugo. Si gioca sempre al Palasport di via Bramante alle ore 18,00.


« Torna all'archivio
FIPAV – Comitato Territoriale di Rovigo - Viale Porta Adige 45/G - 45100 Rovigo - TEL 0425 411820 - MAIL rovigo@federvolley.it
Copiright FIPAV - Web Design Newb.it - Privacy & Cookie