Logo FIPAV Rovigo
Medica Porto Viro ROVIGO PREMIA PIUSPORT & VOLLEY KINDER + SPORT NEW BORSARI MAESTRI PASTICCERI ROVIGO BANCA DELTA RADIO CENTRO CAMPETTI CANARO BAGNO PERLA
                  
Collegamenti Utili
PortaleFipav Guida Pratica Tesseramento online Sportello Fiscale Assicurazioni Risultati e classifiche
News Comitato Territoriale
Dopo otto mesi di stop la pallavolo ritorna in campo

25/10/2020

Finalmente la pallavolo territoriale riparte! È proprio in questo fine settimana, infatti, che le squadre polesane, dopo otto mesi di stop forzato, riscendono in campo per partire con la nuova annata sportiva federale della pallavolo a Rovigo e provincia. Ad inaugurare la stagione sono, in questo .. [continua]
Arbitri pronti per la nuova stagione

20/10/2020

In un clima di piena incertezza, sportiva ma non solo, anche quest’anno si è svolto il consueto raduno annuale prestagionale degli arbitri di Fipav Rovigo. [continua]
Non aspettare il fischio d'inizio... dallo Tu!

16/10/2020

Anche quest'anno, nonostante la situazione globale non favorevole, Fipav Rovigo non si perde d'animo e organizza il corso per arbitri, per rimpolpare le forze attualmente a disposizione con nuove leve che vogliano provare a mettersi in gioco e vivere la pallavolo da un nuovo punto di vista. [continua]
Presentato il protocollo anti contagio per l’attività pallavolistica in sicurezza

09/10/2020

Con la riunione in versione digitale, tramite piattaforma Zoom, tra il Comitato territoriale Fipav Rovigo e i presidenti delle società sportive affiliate, la scorsa domenica 4 ottobre, è stato presentato il protocollo sanitario anti contagio per la pallavolo in sicurezza. [continua]
Fipav Rovigo riparte! Prevista per domenica 4 ottobre la riunione con le società

03/10/2020

È stata indetta per domenica 4 ottobre alle 9, sulla piattaforma Zoom, la riunione di partenza della stagione 2020/2021 tra Fipav, Comitato di Rovigo, e le società affiliate. [continua]

Società ancora senza palestra: l’appello di Fipav Rovigo

mercoledì 30 settembre 2020 - News Comitato
Ancora “orfane” di palestra: alcune società affiliate a Fipav Rovigo non hanno ancora potuto iniziare l’attività sportiva a causa della mancata concessione dell’utilizzo delle palestre scolastiche da parte dei dirigenti.
A seguito della nota federale nazionale del 19/09/2020, con cui il presidente nazionale Fipav, Pietro Bruno Cattaneo, si è indirizzato direttamente alla ministra Azzolina per chiederne l’intercessione presso i dirigenti scolastici, affinché concedano l’utilizzo delle palestre scolastiche alle società di pallavolo, con cui da anni esiste un rapporto di collaborazione stretto e proficuo, anche Fipav Rovigo vorrebbe fare il proprio personale appello ai dirigenti scolastici interessati.

Gs Tor Castelmassa per la palestra di Castelmassa, Pallavolo Occhiobello e Gs Fruvit per le palestre di Occhiobello e Santa Maria Maddalena, Asaf per la palestra di Ceregnano, Project Star Volley per le palestre di Rosolina e Loreo, Polisportiva Qui Sport per le palestre di Baruchella e Castelguglielmo, Polisportiva Grignano per la palestra di Grignano, Polisportiva Papozze per la palestra di Papozze, Nuova Rovigo Volley e Discobolo Rovigo per la palestra del Tintoretto di Rovigo, sono le società che ancora non hanno potuto iniziare con la vera e propria attività di preparazione ai campionati previsti per novembre e di reclutamento per le attività promozionali, a causa della mancata concessione delle palestre scolastiche. Fipav - Federazione Italiana Pallavolo ha deciso, per la stagione in partenza, di ritardare di un mese la ripresa delle attività sportive proprio per permettere alle società di prepararsi adeguatamente dopo lo stop forzato dovuto all’emergenza Covid 19, ma questa decisione rischia di non essere d’aiuto tanto quanto avrebbe voluto la Federazione, a causa dei ritardidovuti ala mancanza di un luogo in cui allenarsi,che in effetti le società stanno fronteggiando. I genitori chiedono a gran voce che i figli possano tornare a fare attività sportiva e i bambini e ragazzi stessi sentono la necessità di tornare a praticare la propria disciplina sportiva, tanto quanto hanno bisogno di tornare alla didattica. 

Così Natascia Vianello, presidente di Fipav Rovigo: "Lo sport ha bisogno di ricominciare come tutte le altre attività, didattiche e commerciali. Le squadre hanno bisogno di allenarsi, i ragazzi hanno bisogno di tornare in campo e prepararsi per la nuova stagione sportiva. Ci sono delle specifiche linee guida per ogni disciplina sportiva, approvate dal CTS che garantiscono quanto più possibile ai nostri giovani lo svolgimento dell’attività sportiva in sicurezza. Era giusto nel mese di settembre focalizzare l’attenzione nella ripresa dell’anno scolastico, ecco perché è stato posticipato l’inizio dei campionati federali, ora l’attenzione deve andare allo sport per salvaguardare la crescita dei ragazzi e il patrimonio sociale gestito dagli imprenditori dello sport, migliaia di dirigenti sportivi preparati per tornare a dare un sano servizio sportivo controllato e rispettoso delle normative Covid-19". 


« Torna all'archivio
FIPAV – Comitato Territoriale di Rovigo - Viale Porta Adige 45/G - 45100 Rovigo - TEL 0425 411820 - MAIL rovigo@federvolley.it
Copiright FIPAV - Web Design Newb.it - Privacy & Cookie